ADAM KADMON: LEGGE UNIVERSALE DI EQUILIBRIO

Di questi tempi essere "animali" (con rispetto per i veri animaletti che adoro) è la "normalità". La vera trasgressione è diventata essere onesti, sensibili, sinceramente premurosi, empatici e altruisti. Meglio essere "mezzi mascherati" e dire le cose come stanno che essere a volto totalmente scoperto ma comportarsi da ipocriti fanatici che soffocano i diritti delle persone Razionali e di Coscienza. A coloro che essendo protetti da colleghi, parenti, amici e amici degli amici nonché da tanta mediocrità dico: non pensate di averla fatta franca. Non vi è azione che abbiate fatto a danno del prossimo, specie se innocente, che non sarà pagata al giusto prezzo. Gli occhi dell'innocenza versano lacrime. Ma quelle dei colpevoli verseranno oceani. È una legge non scritta e non insegnata di potente equilibrio e contrappasso ma che chiunque abbia un minimo di saggezza può vedere attorno a sé. Se vi fanno del male restate sereni. Vedrete cosa accade a chi ve lo ha fatto di proposito. Ma non godetene. Provate compassione per loro poiché il male è un parassita che non ha figli prediletti.

Risultati immagini per adam kadmon life my blog