JIM CARREY E GLI ILLUMINATI

Giovedì 13 aprile 2014: Il famoso attore canadese naturalizzato statunitenese Jim Carrey è stato ospite del programma della ABC "Jimmy Kimmel Live" presentato da James "Jimmy Kimmel" per promuovere il suo film Scemo e più Scemo 2, sequel della fortunata pellicola di successo datata 1994. Ma le intenzioni dell'attore non erano quelle di promuovere il film, ma aveva tutta un' altra intenzione, ovvero quella di svegliare le persone e parlare della setta segreta degli illuminati. Carrey nello show dichiara: "Il pubblico è stanco delle menzogne e la mia intenzione di salutare con la lingua in mezzo al triangolo è stata una mia iniziativa per prendere in giro gli illuminati. I personaggi televisivi sono stati assunti dal governo per indurre in errore il pubblico, per distrarvi, per farvi fessi. Vi fanno ridere, vi fanno felici e facendo questo vi stanno nascondendo la verità" Ma la sorpresa finale è stato quando Jim Carrey ha risposto al telefono, facendo finta di parlare con gli illuminati, cambiando voce e dicendo di essere controllato. Il tutto nella goliardia generale e con il pubblico che rideva, ma chiaramente il messaggio di Jim Carrey è arrivato a chi conosce realmente la verità. Come diceva Sigmund Freud: " Scherzando si può dire di tutto, anche la verità." Gli scettici possono dire che sia stata una trovata pubblicitaria di Jim Carrey per promuovere il suo film, ma davvero un attore di fama mondiale come Jim Carrey ha bisogno di usare questi mezzi per promuovere un suo film? La logica direbbe di no. Le teorie del complotto sostengono che gli illuminati abbiano sotto controllo molti artisti influenti dell'industria dello spettacolo e che sono delle loro marionette. Tuttavia può accadere che ci siano degli artisti meno obbedienti e più ribelli che non sottostanno al controllo di queste elite di potere che li usano per veicolare, anche in forma criptica, i loro messaggi, e decidano di divulgare le loro intenzioni, smuovere le coscienze e aprire gli occhi alle persone su quello che accade realmente nel mondo. Jim Carrey ha avuto, come ammesso da lui stesso, un cambiamento nel suo cuore e nella sua persona soprattutto da quando è diventato buddhista, quindi si può affermare con relativa certezza che le intenzione di Jim Carrey erano genuine e non è stata una trovata pubblicitaria.

 
JAMES EUGENE REDMOND CARREY (NEWMARKET, 17 GENNAIO 1962), E' UN ATTORE, COMICO, CABARETTISTA, DOPPIATORE E PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO CANADESE NATURALIZZATO STATUNITENSE. TRA I SUOI FILM POSSIAMO CITARE ACE VENTURA, SCEMO E PIU' SCEMO, THE MASK DA ZERO A MITO, BATMAN FOREVER, IO ME E IRENE, SE MI LASCI TI CANCELLO, THE TRUMAN SHOW, NUMBER 23, BUGIARDO BUGIARDO E TANTI ALTRI. CON THE TRUMAN SHOW HA VINTO IL GOLDEN GLOBE.