CALCIO: BIOGRAFIA DI CESARE MALDINI

Cesare Maldini

Cesare Maldini è stato un calciatore, difensore, bandiera del Milan. Nella sua carriera ha vinto moltissimi titoli anche come allenatore, ricoprendo anche il ruolo di commissario tecnico degli azzurri, la nazionale di calcio italiana. Cesare Maldini era nato a Trieste il 5 febbraio 1932 e si è spento a Milano il 3 aprile 2016. E' il padre di Paolo Maldini, storico numero 3 rossonero.

 

Il suo esordio come calciatore professionista avviene con la maglia della Triestina, il 24 maggio 1953: la partita è Palermo Triestina e finisce 0-0); l'anno dopo Maldini è già capitano della squadra.

 

Dalla stagione 1954-1955 fino al 1966 milita nel Milan, disputando ben 347 partite: in questo arco di tempo segna 3 reti, vince 4 scudetti, una Coppa Latina e una Coppa dei Campioni, la prima della società milanese. Con questi numeri ma soprattutto per l'ultimo successo citato entra di diritto nella storia del Milan: nel 1963 è proprio lui il capitano che alza la Coppa dei Campioni battendo a Wembley il Benfica di Eusébio.